Il “problema” della Scuola Media (Rapporto Scuola 2011 Fondazione Agnelli)

Segnale di allarme (ma anche di opportunità) per la Scuola Media dal rapporto 2011 della Fondazione Agnelli sulla Scuola Italiana.

Si legga qui l’articolo del Sole24Ore in proposito.

Il rapporto della Fondazione Agnelli è scaricabile qui Rapportoscuola2011FGA.

Particolarmente interessante il grafico che mostra come la Scuola Media non riesce a compensare i divari nellapprendimento derivanti da differenze socio-economiche

Altro dato interessante è vedere come la Scuola Media sia quella più colpita dal turn-over degli insegnanti. Per questo ci siamo battuti duramente contro il disegno di smembramento della Belli che avrebbe comportato un ulteriore aggravio in questo senso)

 

Infine ci si ritrova anche nel dato dell’età media degli insegnanti, molto alta. Molti (bravi) insegnanti sono al limite della pensione e dovranno essere sostituiti. Lo abbiamo visto e lo vediamo anche nella nostra scuola.

1 Commento

Archiviato in Italiano, Scuola

Una risposta a “Il “problema” della Scuola Media (Rapporto Scuola 2011 Fondazione Agnelli)

  1. Maresa Berliri

    L’articolo de La Stampa e il lavoro della Fondazione Agnelli spiega le ragioni per le quali – come diceva Andrea – come genitori del Belli ci siamo battuti. Ed ecco spiegata – ancora più importante – perchè dovremo batterci in futuro, affinchè non si perda il “treno” per migliorare le scuole medie del nostro paese. Non possiamo permettere – penso – che di perdano altre occasioni e altre opportunità di crescita. Dovremo trovare degli alleati e questa deve diventare una questione democratica nazionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...