“Imparare divertendosi” Basta con questo falso mito!!

Quando leggo questa frase ” imparare divertendosi”, a proposito di libri, software, corsi estivi etc., mi viene un moto di rivolta.

Imparare non è necessariamente un atto penitenziale. C’è una grande differenza fra stili di insegnamento noiosi, aridi e ostici e le tante forme che, aiutate anche dalla tecnologia, consentono un approccio vivo, “divertente” al sapere.

Si può certamente imparare divertendosi, del resto tutto il gioco è, di per se, apprendimento, ma non si può pensare di fare di ogni apprendimento una forma di divertimento! Vale per le materie accademiche e vale per lo sport e per ogni altra attività.

Per raggiungere buoni risultati bisogna passare anche per una disciplina rigorosa, per lo sforzo fisico e mentale, per la frustrazione dell’errore e della sconfitta.

Giocare a tennis è un piacere, è divertente, ma per vincere un torneo occorre allenarsi duramente, fare preparazione atletica (non particolarmente divertente), fare esercizi specifici sui vari colpi (non particolarmente divertenti) etc. Lo stesso vale per ogni disciplina.

Quello che è importante non è quindi necessariamente “imparare divertendosi” ma far si che si inneschi LA PASSIONE per l’apprendimento. E’ la passione, che può essere innescata facendo vedere che la matematica non è solo aride formule ma ha applicazioni esaltanti o il greco non sono solo le declinazioni ma ti apre mondi affascinanti, che ti fornisce la motivazione per sottostare ai necessari “allenamenti”. Per perdere due kili la maggior parte di noi sottostà a sforzi e regimi massacranti (ed in più paga). Ci possono essere modalità un po’ meno “noiose” di altre, ma alla fine per dimagrire occorre sudare (e mangiare meno). Lo stesso, mutatis mutandis, deve valere per l’apprendimento.

Cerchiamo quindi corsi, insegnanti, libri che, in primis, siano capaci di instillare tale passione che poi, da sola, terrà acceso il fuoco necessario a far superare ogni ostacolo.

Lascia un commento

Archiviato in Italiano, Pedagogia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...