#concorsone #docenti Intervista con Marco Lodoli che dimostra di non aver capito nulla

In questa intervista Lodoli plaude al concorsone dicendo che finalmente vi sarà una iniezione di giovani in questa scuola di vecchi che sembra “una bocciofila”. Premesso che lo svecchiamento non è necessariamente un valore nella scuola (di solito quando va in pensione un insegnante i genitori tremano al pensiero di chi può arrivare), il concorso, per come è congegnato, non solo non porterà a introdurre “giovani” (non nel senso comune del termine) ma certamente non lo farà in modo razionale, privilegiando le competenze didattiche.

Lodoli è probabilmente troppo occupato nella sua attività di scrittore e collaboratore di giornali etc. per conoscere i dettagli della vicenda, e parla per sentito dire. Meglio sarebbe che si concentrasse sulla sua attività di scrittore e lasciasse il posto a scuola ad uno dei tanti docenti bravi e dedicati che ci sono in giro.

Lascia un commento

Archiviato in Concorso Scuola 2012, Italiano, Scuola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...